TAX CREDIT ALBERGHI E AGRITURISMO

Tax Credit Alberghi e Agriturismi 2018: nuovo bonus nella Legge di Bilancio 2018.

La manovra 2018 ha prorogato ulteriormente questo bonus fiscale, ampliando anche la platea dei destinatari: oltre ad alberghi ed agriturismi anche le strutture termali potranno accedere al credito, mentre resta confermata l’aliquota al 65% e l’elenco delle spese agevolabili.

Le spese ammesse sono:

  • restauro e risanamento conservativo;
  • ristrutturazione edilizia;
  • eliminazione delle barriere architettoniche;
  • incremento dell’efficienza energetica;
  • acquisto di mobili e componenti d’arredo destinati esclusivamente agli immobili oggetto degli interventi.

La manovra 2018 ha prorogato ulteriormente questo bonus fiscale, ampliando anche la platea dei destinatari: oltre ad alberghi ed agriturismi anche le strutture termali potranno accedere al credito, mentre resta confermata l’aliquota al 65% e l’elenco delle spese agevolabili. Il tax credit per gli impianti termali potrà essere richiesto per un massimo di 200.000 euro di spesa sostenuta fino al 31 dicembre 2018.

Verranno prese in considerazione le spese in riqualificazione e ristrutturazione sostenute nel biennio 2017/2018 e i fondi a copertura del credito di imposta sono stati riconosciuti fino al 2020.

Le modalità di accesso al credito di imposta per le strutture ricettive verranno aggiornate dal Ministero dei Beni culturali e del turismo: l credito verrà riconosciuto in base all’ordine cronologico di presentazione delle istanze nei limiti delle risorse annualmente disponibili.

Il credito d’imposta viene riconosciuto in due quote annuali di pari importo e sono previsti alcuni vincoli e requisiti, quali non cedere a terzi o destinare ad attività diverse  dell’attività d’impresa i beni agevolati nei due anni successivi.

Si ricorda, infine, la possibilità di cumulo con super ammortamento.

L’invio delle domande avverrà, solo in modalità online, dalle ore 10.00 del 26 febbraio alle ore 16.00 del 27 febbraio 2018. Mentre il legale rappresentante dell’impresa, se non ancora iscritto, deve registrarsi al portale dei procedimenti e compilare le istanze dalle ore 10.00 del 25 gennaio alle ore 16.00 del 19 febbraio 2018.

 

Come sempre siamo a disposizione per la presentazione dell’istanza e l’istruttoria della documentazione necessaria

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

 

Share